Casino Hold’em

Il Casino Hold’em, così come si può intuire dal nome, è la perfetta unione tra il poker da Casinò e il Texas Hold’em. Ciò detto, vanno precisate tutte le differenze e le similarità tra i due giochi. Innanzitutto, la differenza fondamentale è che nel Casino Hold’em il giocatore si confronta soltanto contro il banco, così come in ogni gioco da casinò. Oltre a questo vi sono delle piccole differenze che rendono il gioco molto attraente da un punto di vista economico, poiché offre al giocatore notevoli chance di vincita.

Svolgimento del Gioco

Nel Casino Hold’em per giocare il giocatore deve effettuare una puntata di ante, effettuata la quale potrà ricevere le proprie carte. Oltre alla puntata di ante (obbligatoria) il giocatore può effettuare altresì una puntata opzionale chiamata AA (Asso Asso), che gli consentirà di vincere un bonus nel caso ottenga almeno una coppia d’assi con le prime 5 carte in gioco. Infatti, un fattore in comune tra Texas Hold’em e Casino Hold’em sta nelle carte in gioco: 2 coperte e personali più 5 di community scoperte. In pratica, il bonus si può vincere se il giocatore possiede almeno una coppia d’Assi al flop, ovvero dopo la distribuzione delle prime tre carte scoperte.

A questo punto vediamo le fasi del gioco del Casinò Hold’em

1) Puntata dell’ante e dell’opzionale puntata per il bonus

2) Distribuzione delle 2 carte coperte e delle tre carte scoperte del flop(attenzione! rispetto al Texas Hold’em non vi è una puntata di apertura per vedere il flop: questo viene distribuito assieme alle due carte coperte)

3) Rilanciare o Passare: il giocatore può decidere di passare la mano (perdendo) oppure rilanciare, puntando una quota pari al doppio dell’ante

Esiti della partita nel Casino Hold’em

Il giocatore vince se batte il banco, mentre perde se il banco mostra un punteggio superiore. Nel caso in cui il banco non abbia almeno una coppia di 4, il giocatore vince una quota pari a quella dell’ante moltiplicata per la tabella dei punteggi “ante”, mentre si vede restituire la puntata del rilancio. In ogni caso in cui il giocatore del Casino Hold’em vinca, questi potrà moltiplicare il valore dell’ante per una tabella che riportiamo qui sotto:

Mano

Paga

Royal Flush (Scala reale)

100 a 1

Straight Flush (Scala colore)

20 a 1

Poker

10 a 1

Full house (Full)

3 a 1

Flush (Colore)

2 a 1

Scala o inferiore

1 a 1

Per quanto riguarda il bonus AA del Casino Hold’em, invece, il giocatore vince 7 volte l’importo della puntata opzionale nel caso ottenga un punteggio compreso tra coppia d’Assi e Scala, mentre ottiene una vincita pari a 25 volte l’importo della puntata opzionale nel caso ottenga un punteggio dal colore in su.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.